Esce dagli USA la Shelby GT500

Si direbbe che in questi giorni si viva in un mondo “Goodwood-centrico”, tanto è pieno di novità e anticipazioni da parte di tutte le Case per la manifestazione. Stavolta tocca a Ford, che al Festival of Speed mostrerà per la prima volta fuori dagli USA la Ford Shelby GT500, la più potente auto di produzione americana e la più performante Ford in listino.
Ce l’avete presente Shelby, appena passato a miglior vita, il pilota-preparatore assurto alla fama grazie alla Cobra la AC del mito e poi tornato agli onori della cronaca per un’accusa di harassment da parte di una segretaria sul filo dei suoi 85 anni? Beh gli americani sembra non si stufino mai di nulla, per quanto reiterato, quindi questa Mustang non si chiama nemmeno Mustang ma solo Shelby. E siamo certi che con i suoi 671 CV e 856 Nm erogati dal V8 con compressore da 5,8 litri farà meraviglie nella gara in salita. Non tanto per i 360 km/h di velocità massima, quanto per gli accessori che starebbero bene su una supersportiva europea, come i freni Brembo a 6 pompanti, l’assetto ribassato e un launch control che funziona insieme con il controllo dell’assetto e la centralina motore. Ah dimenticavo il Torsen posteriore e una serie di radiatori supplementari completano il quadro. Viene proprio voglia di guidarla.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Una td, per fortuna….

Le novità con motore Diesel sono ormai una vera rarità. Per cui ben venga l’Audi Q2 con il 2.0 TDI da 150 CV. Perché piaccia o no, per il gasolio c’è ancora spazio

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli