Shinzo si fa scarrozzare

Per la serie: crediamo nel futuro, trasmettiamo il primo minustro giap che guida, o meglio sale su una Leaf a guida automatica. Shinzo Abe, infatti, si è fatto scarrozzare dall’elettrica Nissan sulle strade attorno al National Diet Front Graden, nel centro di Tokyo. Gli studi e i progetti di auto autonome fioriscono un po’ dovunque nel mondo e in Giappone i principali costruttori collaborano a un progetto collettivo che stabilisca standard applicabili alla circolazione locale. Data la terribile situzione del traffico jap, infatti, un’auto che si guida da sola rappresentererebbe una vera panacea per le svariate migliaia di autombilisti giornalmente imtarppoati nei chilometrici jam sulle dedaliche autostrade a più piani. Nissan non prevede però nulla di operativo prima del 2012. Che peccato vero? Sono sicuro che anche voi non vedete l’ora di farvi portare dalla costra auto, magari dicendoglielo a voce o conversando tipo Total Recall. Piacere di guida? Sgommate? Naa. Niente eccessi, siamo cool (aiuto!)

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La Mini si evolve

A vent’anni dal lancio della prima Mini “moderna”, sta per arrivare la terza generazione arricchita nella dotazione e nei contenuti L’edizione “moderna” della Mini compie

Leggi Tutto »

Aria nuova

Per la Citroën C4 tempo di cambiamenti. Look più curato e elegante e introduzione dell’immancabile versione elettrica In questi giorni Citroën presenta sul nostro mercato

Leggi Tutto »

Takata: ci risiamo

Tre milioni di veicoli richiamati in America per un possibile malfunzionamento degli airbag Takata coinvolti per l’ennesima volta in difetti di fabbricazione. A farne le

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli