Record di percorrenza per elettriche

In Giappone un team di quattro drivers, tra i quali  Kenjiro Shinozuka, primo vincitore nipponico di una Dakar, è riuscito a percorrere 1.300 km con  un veicolo elettrico senza alcuna ricarica (notizia Japan Times). L’auto impiegata per il record è una Suzuki Every (in effetti si tratta più di un van che di un’auto) ed è stata modificata installando batterie al litio di tipo innovativo e, ovviamente, un motore elettrico. L’impresa si è svolta lungo un anello di 25 km intorno alla città di Ogata ed è stata condotta nell’arco di un giorno e una notte. Si tratta di un nuovo primato da iscrivere nel Guinness book, dato che in precedenza la massima distanza percorsa con una singola ricarica da un veicolo elettrico era stata di 1.003.2 chilometri; la richiesta di omologazione è già stata inoltrata. Al di là di facili battute sull’importanza del risultato, anche se in condizioni piuttosto particolari (circuito chiuso, velocità media di 30 km/h) si tratta di un’impresa che dà speranza per il futuro delle auto elettriche, il cui tallone d’Achille, lo sappiamo, è proprio l’autonomia. Ma mi viene un dubbio: non è che avranno scelto un minivan per caricarci una tonnellata di batterie?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

A volte ritornano

La ri-nomina di Stephan Winkelmann ad amministratore delegato di Lamborghini crea un “pacchetto” pronto per lo spinoff. L’annuncio arriva quasi in contemporanea con quello del

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli