In UK la polizia viaggia in McLaren

Gli inglesi prendono molto sul serio la caccia agli eccessi di velocità, forse anche troppo per i miei gusti. E dev’essere in quest’ottica che si inquadra la dotazione per la West Midlands (UK) police nientemeno che di una McLaren MP4-12C. Data la velocità di punta di 333 km/h, infatti, nessun pericoloso delinquente potrà sfuggire al giusto e severo castigo. Devo dire di trovarmi in forte disaccordo su una demonizzazione ad arte della velocità che sembra fatta apposta per coprire reati ben più gravi e sfornare serie televisive dove la voce di fondo parla dei malcapitati automobilisti colti in fallo come di mafiosi beccati mentre organizzavano un traffico di droga internazionale. Potrei anche dire che si tratta di un colossale spreco di denaro pubblico, ma la McLaren è stata regalata da un dealer locale (!!); comunque, il dipartimento interessato ha spiegato il curioso evento (peraltro anche in Italia c’erano le Lambo della stradale, ora defunte) con l’intento di raggiungere il cuore dei giovani appassionati e di inculcare loro il senso del rispetto dei limiti. Ma fatemi il piacere! Gli unici a trarne giovamento saranno i fortunati agenti che potranno infrangere per divertimento qualunque limite e regola, certo, soltanto durante gli inseguimenti. Comunque l’iniziativa segue quella della polizia di Dubai, che tra l’altro ha già nel team una Lambo Aventador, una Nissan GT-R, una Ferrari FF, una Aston One-77 e addirittura una Bugatti Veyron. Ma negli emirati si sa che la logica richiede un approccio tutto particolare…

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli