Collezione da 70 auto per il presidente

Saprete tutti della recentissima deposizione del presidente ucraino Yanukovych, ma di sicuro la notizia che fosse un vero appassionato di auto è una chicca, anche perchè la sua mania è stata interpretata negli anni alla maniera dell’Est, diciamo, visto che gran parte della sua collezione di 70 vetture è composta da Gaz, Volga e Zyl della vecchia Unione Sovietica, con qualche concessione a vetture di progettazione più tendente all’occidente ma appartenenti comunque all’orbita orientale come la DKW della foto, una F8 del 1939 (la foto non è originale, viene da un museo Usa). Come dire appassionato e despota sì, ma gusto pochino, almeno a guardare il parco auto. Certo che se invece parliamo di immobili le cose cambiano, viste le dimensioni della sua villa che comprende un parco grande più della metà del principato di Monaco con campo da golf, zoo e laghetto artificiale con nave in stile Pirati dei Caraibi. Il valore della collezione è stato stimato in 4 milioni di dollari, ma la sua rivendibilità è piuttosto discutibile; le auto staranno forse meglio in un museo.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Takata: ci risiamo

Tre milioni di veicoli richiamati in America per un possibile malfunzionamento degli airbag Takata coinvolti per l’ennesima volta in difetti di fabbricazione. A farne le

Leggi Tutto »

Pick up a tutto Volt

La Rivian , una società americana si sta imponendo all’attenzione pubblica con il pick up elettrico R1T che sta ottenendo un discreto successo. Anche perché

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli