La Variant cattiva

Dal sito Usa AutoGuide le foto della versione wagon della Golf R. La versione Variant è stata colta durante i test finali, che rivelano come sia ormai nella sua veste definitiva che definirei davero poco appariscente. La R Variant condivide con la berlina il propulsore a 4 cilindri turbo di 2 litri da 300 CV e 400 Nm e la traziine integrale mediante giunto Haldex, quella per motori con la collocazione trasversale. Cambio manuale a 6 marce o DSG, 0-100 in 5.5 secondi; non è esclusa in futuro una versione ancora più cattiva, sulla scorta della Evo in presentazione al salone di Pechino tra poco. La vedremo al prossimo salone di Parigi, in autunno.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli