Exalt di Peugeot a Pechino

Aprile si divide (automobilisticamente) tra i saloni di NY e Pechino, tra il 12 e il 20 del mese, dunque. Le novità seguono perciò un doppio calendario: Peugeot, per esempio, ha scelto l’Asia per il debutto del prototipo Exalt, una coupè a 4 porte che si rifà lla Onyx del 2012. Ibrida con il sistema HYbrid4 del gruppo, che sfrutta il motore elettrico per realizzare la trazione posteriore da accoppiare (a piacimento) a quella anteriore, Exalt impiega il motore turbo a 4 cilindri 1.6 a benzina previsto per il funzionamento a gas accoppiato a un cambio automatico a 6 marce; la potenza complessiva del sietema è di 340 CV. L’auto è sì una concept, ma sotto sotto si intravede la prossima 408.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli