Meno robot alla Toyota

Nell’era dell’automazione sempre più spinta e del surplus di manodopera, Toyota va controcorrente con la sua recente politica di investimento in risorse umane. Un veterano dell’azienda sponsorizzato direttamente dal presidente Akio Toyoda, Mitsuru Kawai, ha infatti il compito di reintrodurre personale umano in diverse fasi costruttive delle vetture, un progetto che ha lo scopo di migliorare la tecnologia produttiva con i consigli e gli stimoli che solo un essere umano sa dare. Il progetto ha preso il nome di Kami-sama, il nome con cui venivano chiamati i super-esperti della catena produttiva mezzo secolo fa, e queste figure sono collocate in posizioni chiave, dove la loro presenza può dare origine a cambiamenti nelle metodologie e nell’efficienza, proprio quelle mansioni che un robot può invece soltanto applicare senza alcuna miglioria. L’iniziativa fa parte della new age della Casa giapponese, che dopo il calo di fiducia dovuto ai problemi di affidabilità emeresi negli ultimi tempi ha deciso di investire tutto in qualità e nella definizione di prodotti che siano più vicini alle tendenze (anche sociali) del momento.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Sempre più elettrici gli Usa

L’amministrazione Biden ha deciso di spingere sull’acceleratore della mobilità elettrica, l’investimento previsto è di addirittura 174 miliardi di dollari. Una vera pioggia di denaro su

Leggi Tutto »

La buona Stella

Per il gruppo Daimler sembra che il vento stia cambiando: in aumento le vendite di Mercedes e Smart, con un significativo incremento anche dei modelli

Leggi Tutto »

La UE della follia

Ulteriore giro di vite sulle automobili, senza considerare le difficoltà di una popolazione che, perdurando la pandemia, a tutto può pensare fuorché a cambiare auto.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli