NIssan “inaugura” i motori Mercedes

Forse la prima sinergia dell’alleanza Renault-Mercedes è spuntata in Giappone, alla Nissan. Ce l’avete presente la Skyline? No, no quella mitica dei drifting, ma quella odierna, vettura di pregio per il mercato interno. Bene, finora disponeva finora soltanto di un V6 di 3,5 litri con “coda” ibrida, in pratica quello della prima 350 Z riveduto e aggiornato. Ma adesso è disponibile anche con un 2 litri Mercedes turbocompresso, un motore che sembrerebbe nuovo; e invece no: si tratta infatti di un turbo a semplice struttura che offre però ottime prestazioni ina accelerazione. La Skyline rimotorizzata sarà prodotta nello stabilimento di Tochigi e costerà meno della standard ampliando (sperano) la fascia della clientela.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli