Piccoli ritocchi alla Touareg

Altra novità da Pechino, la nuova VW Touareg. L’auto è sempre perfettaamente riconoscibili e gli interventi sono stati davvero leggeri: i più importanti riguardano il restyling delle parti anteriore e posteriore e la dotazione dei faxi allo xeno di serie; il sistema anticollisione in frenata è ora di serie su tutte le versioni TDI V6, fornite anche di un nuovo filtro antiparticolato e di omologazione Euro 6. All’interno l’illuminazione strumenti è diventata bianca, ci sono nuovi inserti decorativi e la possibilità di rivestimenti in pelle di vari colori, così come quelli della carrozzeria che sono stati aggiunti alla gamma. Le ruote ora arrivano alla dimensione di 21 pollici e le versioni R-Line hanno caratterizzazione sportiva; dal prossimo autunno saranno inoltre disponibili nel sistema infotainment Google Earth™ Mapping Service, Google Street View™ e Informazioni sul Traffico Online. Dal punto di vista tecnico, l’unica vera novità è la ruota libera, che consente il disaccoppiamento automatico del motore per sfruttare l’inerzia e ridurre i consumi. In vendita da Settembre.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli