Dal mono al duopolio?

Il dominio AMG sui prodotti sportivi Mercedes di produzione potrebbe non essere più esclusivo. Il centro di sviluppo tecnologico MB per la F1 di Brixworth, nel Northamptonshire (UK), quello che ha sviluppato l’attuale vincente V6 ibrido e la SLS elettrica, ha in progetto lo sviluppo con la tradizionale divisione sportiva di Affalterbach di nuovi progetti di gruppi ad alte prestazioni, che troverebbero collocazione in un quadro di allargamento della produzione high end  di Mercedes. Questo fa il paio con il cambio di collocazione della prossima AMG GT e rientra in un più generale quadro di sinergie di gruppo e di pieno utilizzo delle risorse. Brixworth, infatti, in questo periodo è ferma con lo sviluppo della F1, ma poiché i suoi 400 dipendenti pesano comunque sulle casse dell’azienda, impiegare il  suo know how anche in produzione potrebbe far quadrare i conti oltre che dare impulso a nuove idee. Bello e in controtendenza, forte Mercedes.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Proiettare lo specchietto

E’ sostanzialmente questo l’argomento di un brevetto BMW, che intende superare in chiave high tech il vecchio retrovisore esterno. L’evoluzione tecnologica dell’automobile ha determinato grandi

Leggi Tutto »

Metti la ricarica in corsia

Basandosi sulla tecnologia wireless, un progetto americano prevede la realizzazione di apposite corsie autostradali per la ricarica in movimento. Nonostante i progressi nella tecnologia degli

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli