Ferrari dimezza il V12?

LaFerrari XX è quell’auto sperimentale del Cavallino che dovrebbe essere lanciata nel 2015. Come per la FXX, era inizialmente previsto il “classico” V12 da 800 CV, con possibilità di incremento nel caso specifico. Ma per mantenere un link con la F1, ora pare il propulsore abbia subito un violento downsizing, con riduzione della cilindrata da 6,2 a 1,6 litri, l’ovvio passaggio al turbo e il cambio di architettura da V12 a V6; al gruppo termico verrebbe poi associato un sistema ibrido. Una Ferrari millesei è già una notizia, ma il passaggio al sei cilindri risulta un po’ shock e potrebbe essere vissuto dai ricchi clienti del marchio come un impoverimento tecnico, pur nell’ambito della consueta acritica accettazione di ogni novità da Maranello. Su tutto il progetto vige comunque un riserbo assoluto e le voci che la vettura vista girare a Fiorano sia un muletto di una versione sviluppata addirittura per la Le Mans non sono confermate. Anche perché ci sono diverse interpretazioni da parte dei testimoni “uditivi” del sound emesso nei test: per alcuni era il solito V12, per altri un V6 tipo F1. Comunque vada, sembra però che l’introduzione del V6 turbo e la riduzione di cilindrata avanzeranno anche verso gli altri modelli della gamma, con il prossimo rimpiazzo della 458 Italia nel mirino.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli