What a MINI!

Al concorso di eleganza di Villa d’Este questo weekend si è vista anche questa MINI Superleggera Vision concept, vero e proprio salto epocale nello stile e nella funzionalità del brand. Realizzata, come esplicita già il nome, con la collaborazione della famosa carrozzeria Touring, autrice delle più belle Alfa Romeo del passato e tuttora vivace nell’ideazione di prototipi, la piccola spider è molto italiana e poco british, dato che gli stilemi del marchio si riconoscono appena nel frontale. Nessun commento ufficiale sul futuro produttivo, anche perché la concept è stata realizzata a mano comme il faut per una vettura della Touring, ma senz’altro una spiderina potrebbe aprire una nuova linea di sviluppo della Casa britannica con il passaggio a modelli più eleganti ed esclusivi. Il parallelo con la smart dei primi anni del millennio, quando produsse la Roadster, viene però spontaneo. Entrambe le vetture base sono di grande successo ma allora i risultati commerciali furono scarsi e portarono addirittura alla ristrutturazione del marchio. Ma sono certo che alla BMW sanno fare bene i conti. I diversi video danno un’idea dei particolari.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli