Camouflage

Ce le avete presente le auto camuffate? Sì, quei prototipi che circolano per i test stradali in condizioni ormai definitive e che vengono, appunto, camuffati per impedire a tutti quelli “svelti di telefonino” di catturare in anteprima un’istantanea della nuova auto? Ogni brand li utilizza, seguendo però tecniche diverse, tutte comunque orientate a disorientare chi guarda (come BMW con i disegni tipo Escher) oppure a dare l’impressione di un’auto già in circolazione. Il video è interessante; viene dalla Ford Australia e mostra come là viene affrontato il problema. Chi parla è Neil Trickey, responsabile della divisione; l’auto è una (poco appetibile) Falcon XR8 della attuale generazione.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Negare l’evidenza

Corrono le voci sull’aumento delle accise sul gasolio. Per ridurre l’impatto sulla CO2, dicono. Un assurdo tecnico ed economico, ma sappiamo come vanno le cose

Leggi Tutto »

Detto e fatto

Tesla trasloca dalla California al Texas. Dopo le ordinanze di chiusura della sede di Fremont che avevano generato una battaglia legale, il marchio sposta la

Leggi Tutto »

Principio di realtà

Nei sogni spakkano e sono virtuose per l’ambiente, con costi d’esercizio risibili e potenze da F1. Ma nel mondo reale i problemi connessi all’uso delle

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli