Doppia chiave per la Hellcat

La corsa, o meglio la ricorsa alle potenze, fa proseliti anche in Usa. Così la nuova Dodge Challenger, mito inossidabile nella sua “ignoranza” stilistica, si produce nella nuova versione SRT Hellcat, dove l’ultimo termine sta per il motore 6.2 litri HEMI (cioè con camere di scoppio emisferiche), che grazie al compressore (il primo su questa unità) sfonda finalmente quota 100 CV/litro per erogare 717 CV (707 in horsepower) e 882 Nm; il più potente V8 Dodge di sempre e il motore di grande serie top in terra yankee. La Hellcat ha due chiavi di accensione, una rossa e una nera. Con quest’ultima la potenza viene ridotta a soli 500 CV (come dire, con questa manciata di ponies il valet non ci farà i numeri, no?), mentre con quella rossa, full power. Cambio automatico nuovo, il Torqueflite a 8 rapporti e interni completamente rinnovati; si fa per dire. Sì, perché sono quelli della Challenger del ’71, per la felicità dei vari tuner sparsi per il Paese. Insomma tutto nuovo; come una volta. Da settembre è in vendita. Enjoy the video.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli