E’ cinese l’anti CLA

Se credete che il Chengdu Auto Show conti poco, vi sbagliate. Sì, perché altrimenti non si spiegherebbe come Volkswagen abbia scelto quel palcoscenico per presentare la sua risposta alla Mercedes-Benz CLA, la Lamando. Ultima creazione sulla piattaforma MQB, quella versatile che caratterizza tutti i nuovo modelli del gruppo, impiega i gruppi meccanici della Golf 7, a partire dal millequattro fino al 2.0 TSI e il cambio DSG a sette rapporti e sembra la versione in scala ridotta di una CC, quindi ripercorre lo stesso criterio della CLA, che a sua volta è una CLS in sedicesimo. L’auto sarà costruita in Cina, destinata per ora al solo mercato interno e venduta a un prezzo che parte da 178.000 renminbi, circa 22.000 euro, quindi in diretta concorrenza con la nuova economica di Mercedes. Ci sono però opzioni per una sua esportazione anche sul mercato sudamericano.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli