La nuova Volvo XC90

Doveva arrivare nel 2015 e invece eccola qui, di già. La Volvo XC90, l’ammiraglia Suv del brand cino-svedese arriva a 12anni di distanza dalla precedente, un prodotto davvero nuovo in un segmento importante per la riqualificazione del marchio. 11 miliardi di dollari di investimento in tre anni per questa new age dello stile nordico, che sfoggia due martelli di Thor in foggia di luci diurne nei gruppi ottici anteriori (si vede che anche in Svezia la Marvel tira) e un corpo vettura non proprio identico alla concept ma dotato di ruote fino a 22 pollici, con sette posti e una notevole cura dei particolari abbinata a una ricerca di comfort e abitabilità capaci di competere con le regine del settore. Sotto il cofano i recenti motori Drive-e che incarnano il più spinto downsizing tra i Suv di grande stazza: tutti 2 litri a 4 cilindri, hanno potenze fino a 320 CV, mentre la versione top, la T8 aggiunge un gruppo ibrido che agisce sulle ruote posteriori e offre un combinato di 400 CV complessivi, grazie all’accumulatore al litio da 9.2 kWh che consente pure una quarantina di km a emissioni zero. Amplissima come sempre la dotazione di sicurezza, che comprende tutti i nuoi sistemi di protezione dei pedoni e gli anticollisione automatici. Aspettiamo di vederla su strada.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli