Never ending crisis

Si fa un gran dire che il mercato del lusso tira come non mai e che la crisi non ha alcun effetto in questo campo. Frasi un po’ ottocentesche (e forse anche wishful thinking), bellamente smentite da notizie come il fallimento della Wiesmann, la Casa tedesca che produceva gradevoli vetture un po’ rètro con meccaniche BMW. Nel Dicembre dello scorso anno pareva il costruttore avesse trovato nuovi finanziatori, ma la bolla è scoppiata e il brand ha chiuso definitivamente i battenti.
Continua invece l’infinita agonia della Saab. Il marchio NEVS, National Electric Vehicle Sweden, che ha rilevato il nome e la catena di Trollhattan per produrre auto elettriche sulla scocca della 9-3 è di nuovo alle pezze, mentre le ulteriori trattative con Scania (autocarri) e Saab AB (aerei) per riguadagnare il diritto all’uso del brand sono fallite. Il gruppo sta cercando ulteriori nuovi finanziatori, ma l’impressione è che con l’unica prospettiva di una vettura elettrica realizzata su una scocca assai datata (è quella della Vectra) le possibilità reali siano scarse.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Sempre più elettrici gli Usa

L’amministrazione Biden ha deciso di spingere sull’acceleratore della mobilità elettrica, l’investimento previsto è di addirittura 174 miliardi di dollari. Una vera pioggia di denaro su

Leggi Tutto »

La buona Stella

Per il gruppo Daimler sembra che il vento stia cambiando: in aumento le vendite di Mercedes e Smart, con un significativo incremento anche dei modelli

Leggi Tutto »

La UE della follia

Ulteriore giro di vite sulle automobili, senza considerare le difficoltà di una popolazione che, perdurando la pandemia, a tutto può pensare fuorché a cambiare auto.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli