Se 560 vi sembran pochi…

Per festeggiare i 30 anni dalla prima M5 (bravi!), la prima M della storia BMW, la Casa bavarese ha introdotto una serie limitata di soli 300 pezzi della bestia. Ovvio dare un po’ di pepe in più alla già devastante berlina: ora i cavalli sono 600 e la coppia massima di 700 Nm, giusto per fare cifra tonda. Ricordo che alla prima prova della vettura la definii selvaggia; 40 cavalli in più credo richiedano davvero una profonda fede se si decide di staccare completamente il controllo di trazione perché spingendo a fondo già con la versione normale occorre fare i conti con lievi ma improvvise perdite di aderenza del posteriore sui 200 orari. Lo 0-100 si copre in 3,9 secondi; sulla velocità massima buio, ma, tolto il blocco a 250 superare d’un fiato i 300 è quasi naturale. Trecento sono pochissime nel mondo intero e suppongo andranno via in una attimo. C’è molto di più delle sgommate del video, su una M5 devi proprio salirci; provo una bella invidia per quelli che se ne accaparreranno una.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli