Dopo la M anche la GLE debutta tra i dinosauri

Il debutto della nuova Mercedes GLE al salone di Detroit è stato preceduto da una anterprima  cinematografica: una GLE 450 AMG è infatti protagonista delle scene nella jungla di Jurassic World, il sequel prodotto da Steven Spielberg che torna dopo 22 anni sull’argomento del libro di Crichton seguendo i primi tre film sull’argomento. Come già nel “Mondo perduto”, nella pellicola, girata un anno e mezzo fa, sono state diverse le off road della stella impiegate dai protagonisti, cosa che ha creato alla troupe impegnata nelle riprese alle Hawaii e nel centro Nasa di New Orleans non pochi problemi di sicurezza, onde evitare di svelare anzitempo le vetture. La pellicola sarà sugli schermi dal prossimo mese di Giugno.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Fuga in avanti

Le restrizioni comunitarie sull’auto vengono imposte con l’intento dichiarato di porre rimedio ai danni ambientali. Peccato sia tutto un teatrino della politica privo di senso

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli