Metti che il motore lo fai tu

Sei uno di quelli che “niente è meglio della Corvette”? Vuoi esagerare e hai un conto in banca, diciamo, ragionevole? Bene, allo stabilimento di Bowling Green, dove si assemblano le Corvette, hanno pensato a te, offrendoti la possibilità di partecipare alla costruzione del V8 sovralimentato LT4 da 659 CV che equipaggia la Z06 che hai acquistato affiancando il team che normalmente esegue questo compito. Ovviamente non ci si improvvisa motoristi da un giorno all’altro, ma la procedura assistita dell’Engine Build Experience prevede una sorta di tutoring da parte degli esperti tecnici Chevrolet, che aiutano gli aspiranti meccanici specializzati a portare a termine l’assemblaggio. Al termine, sul propulsore viene posta una targhetta che sancisce e celebra l’evento della sua co-creazione (un po’ come alla AMG) sulla quale è scritto il nome del neofita assieme a quello del team di supporto, ma il motore non viene deliberato immediatamente e deve sottostare alla normale procedura di controllo della qualità come le altre unità realizzate senza la speciale collaborazione. Tutto ciò ha un costo, 5.000 $ per la precisione, che si sommano alla cifra necessaria al normale acquisto della vettura e cui occorre aggiungere la trasferta in Kentuky. Ma vuoi mettere la cresta che mette su un appassionato di Vette che si è costruito il suo propulsore?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli