Esagerare alla Brabus

Quando si tratta di Mercedes sportive, si finisce sempre per parlare di AMG, dimenticando così che in questo ambito anche Brabus fa la sua bella figura. Così, per darsi il giusto risalto, al salone di Ginevra il preparatore della stella porterà la sua nuova realizzazione, l’esagerata 6.0 biturbo Coupe, dotata del “vecchio” 5.5 litri, appunto biturbo, portato per la bisogna a ben 850 CV, ma soprattutto allo strabiliante valore di coppia di 1.450 Nm, roba da traghetto. Per ottenere tutto ciò la cilindrata è stata portata a 6 litri agendo sia sulla corsa sia sull’alesaggio, le testate sono state riviste per migliorare il flusso dei gas, sono stati adottati turbo di maggiori dimensioni, scarichi più liberi (pensate al sound, considerato quanto sia già entusiasmante quello di serie!) e un esclusivo collettore di aspirazione in carbonio con protezione anticalore placcata in oro. Le prestazioni sono ovviamente super: 0-100 in 3,5 secondi e 0-200 in 9,4, con la velocità massima di 350 km/h limitata… dalla resistenza alla centrifugazione degli pneumatici. All’esterno il look è più aggressivo, con ruote dorate e aerodinamica più spinta, oltre alla coda rivista con gli inserti in carbonio e lo scivolo dell’estrattore (devo dire però che ho visto di meglio); dentro via il legno per far posto al carbonio. Ancora nulla sul prezzo; preoccupati?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Negare l’evidenza

Corrono le voci sull’aumento delle accise sul gasolio. Per ridurre l’impatto sulla CO2, dicono. Un assurdo tecnico ed economico, ma sappiamo come vanno le cose

Leggi Tutto »

Detto e fatto

Tesla trasloca dalla California al Texas. Dopo le ordinanze di chiusura della sede di Fremont che avevano generato una battaglia legale, il marchio sposta la

Leggi Tutto »

Principio di realtà

Nei sogni spakkano e sono virtuose per l’ambiente, con costi d’esercizio risibili e potenze da F1. Ma nel mondo reale i problemi connessi all’uso delle

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli