Fai che Google si compra Tesla

Negli ultimi temp ho parlato parecchio del possibile ingresso di vari soggetti atipici nel mercato auto, tipicamente Apple e Google. Di quest’ultima abbiamo visto anche i progetti di mobilità autonoma, ormai piuttosto avanzati quanto a sviluppo, come l’auto self driving oppure il cane cibernetico capace di correre senza sbilanciarsi. Bene, ora si è saputo (via Bloomberg) che nel 2013 ci sono stati stati contatti tra Google e Tesla per l’acquisto di quest’ultima con un cifra attorno agli 11 miliardi di dollari. Pareva la vendita fosse in dirittura d’arrivo, ma poi le trattative si interruppero. Perché la notizie emerge ora? Perché ci sono voci che ci sia stato nuovamente un contatto tra le due imprese dato che il brillante Elon Musk, l’imprenditore più vicino a Iron man/ Tony Stark nella vita reale, pare voglia concentrarsi su nuove attività. Dobbiamo qundi, prepararci a vedere in giro le Google Model S? Mah, in questi due anni le prospettive del mercato sono cambiate radicalmente e non è detto che auto elettriche tutto sommato tradizionali possano rappresentare il futuro. Ma con il business non si sa mai.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli