Sorellina terribile

La sovrapposizione dei modelli è una tipica abitudine teutone (VW per tutti) e anche BMW non risulta vaccinata in tal senso. Così, in ambito M, le più sofisticate sportive della gamma bavarese, si annuncia dal prossimo anno una novità che potrebbe far fuori la M3: la M2. Più leggera (circa 140 kg meno delle altre 2) e con un 6 in linea turbo come si deve, potrebbe infatti finire per essere assai più competitiva e agile della sorella maggiore, facendo proseliti tra gli appassionati del marchio. Seguendo però la logica stringente del mercato, è improbabile che sulla M2 sia montato il 6 in linea da 430 CV della M3, ma piuttosto un upgrading del propulsore della M235i da 325 CV, che per la bisogna dovrebbe collocare il suo output attorno ai 400 CV. Appena un filo meno della più titolata sorella dunque e quindi con un forte ascecndente su chi cerchi una sportiva tosta in assoluto, magari pure un filo meno cara della M3. Comunque l’auto sta già girando in pista per la taratura del’assetto e la vedremo con ogni probabilità al salone di Francoforte in Settembre.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli