Viper: zombie o fenice?

A volte il mito non si abbina al successo: è il caso della SRT Viper, la supersportiva (con il V10 da truck, remember) prodotta negli Usa da FCA, che nonostante il ribasso di prezzo di ben 15.000 dollari ha costretto la Casa a chiudere per qualche tempo le linee produttive di Conner Avenue, a Detroit, per la scarsa domanda. Complice anche il complesso (e probabilmente più costoso del previsto) rinnovo contrattuale (peraltro ancora in alto mare) con la UAW, la carriera della Viper potrebbe terminare nel 2017 a causa della chiusura dell’impianto. Nulla di certo, comunque, anche perché nel 2010 c’è già stato un precedente, quando la produzione fu sospesa ma venne ripresa due anni dopo.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ecco le nuove M

Le foto sfuggite “ad arte” sul web a ridosso della presentazione ufficiale mostrano il nuovo aspetto delle sportive BMW. La notizia saliente è che che

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli