Neo Icona in cerca di realtà

Il marchio torinese Icona è specializzato in progettazione e concept e la creazione più recente è stata la Vulcano, prima auto realizzata interamente in titanio, motorizzata con un V8 da 1.000 CV progettato dall’ing. Lombardi (ex Ferrari, ex Lancia) e presentata al concorso di eleganza di Pebble Beach l’anno scorso. Ora però l’azienda salta il fosso con la Neo, vettura a propulsione elettrica con la particolarità delle ruote che incorporano il motore, come dire meno complicazione al prezzo di masse non sospese decisamente più importanti. Ma con una potenza complessiva attorno ai 30 CV va bene anche così: la Neo è infatti una concept destinata all’uso urbano, che attende qualche costruttore interessato al progetto per prendere corpo nella realtà.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ammiraglia tutto pepe

Le Peugeot 508 hatchback e SW si declinano ora anche in chiave sportiva. E con 360 CV complessivi sono le vetture di serie più potenti mai prodotte dalla Casa del Leone

Leggi Tutto »

Ecco le nuove M

Le foto sfuggite “ad arte” sul web a ridosso della presentazione ufficiale mostrano il nuovo aspetto delle sportive BMW. La notizia saliente è che che

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli