Solo elettrica

Oggi il mood è decisamente elettrico, cose che capitano. Da tempo di parla dei commuter urbani, cioè di veicoli privati che portino una o due persone in ambito cittadino. Questo si chiama Solo, viene da una startup di Vancouver, Canada, ed è costruito dalla Electra Meccanica.. L’auto è a tre ruote, ha un motore elettrico da 83 CV che aziona tramite cinghia dentata la ruota singola posteriore e dispone di batterie al litio da 16,1 kWh (garantite 5 anni) che hanno un’autonomia di 160 km e possono ricaricarsi in tre ore usando un caricatore rapido. La Solo pesa circa 450 kg è poco più lunga di una smart ma altrettanto più stretta e dispone di alzacristalli elettrici, climatizzatore, telecamera posteriore e di un bagagliaio della capacità di circa 164 litri. L’auto sarà in produzione dalla fine dell’anno al prezzo di 15.550 dollari (canadesi), pari a circa 10.600 euro. Mah, a me più che un veicolo vero e proprio sembra quasi un’auto ristretta e tagliata a metà; comunque pensano di venderla.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ma perché?

La scelta del nome di un’auto è sempre un’operazione complessa, deve avere un senso in parecchie lingue, dev’essere facile da ricordare, non deve ricondurre a

Leggi Tutto »

Dopo lo sport, il lusso

Con la presentazione della nuova Maybach Mercedes rinforza ulteriormente la sua presenza nei segmenti top di gamma, nell’ottica di concentrarsi sul nuovo concetto di lusso.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli