La nuova ammiraglia BAIC

BAIC è un grande marchio auto di Pechino, con una produzione che spazia dalle elettriche alle berline di rappresentanza (si fa per dire). E proprio per un vago senso di inadeguatezza dei propri modelli di status, vista la collocazione del marchio nella capitale e l’ambizione di diventare la vettura elettiva dell’establishment, i dirigenti del marchio hanno deciso di collocare al vertice della gamma questa nuova Suv, colta in città parcheggiata in un tempio con targhe ufficiali che non potrebbe avere in quanto non ancora omologata. Vista e piaciuta a qualche alto papavero? Può essere. Comunque, a guardarla bene ricorda almeno un paio di auto occidentali, in particolare una fuoristrada americana. Come dire, il lupo perde il pelo…

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ecco le nuove M

Le foto sfuggite “ad arte” sul web a ridosso della presentazione ufficiale mostrano il nuovo aspetto delle sportive BMW. La notizia saliente è che che

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli