Anche McLaren salta il fosso?

McLaren e supercar, un binomio decisamente affermato. Ma i tempi cambiano e pare che il mood attuale tenda anche per i prodotti di nicchia alla trazione elettrica, vedi Nio. Così il marchio di Woking sta sviluppando la BP23, nuova ipercar a batterie, ma con versione ibrida in canna. L’esperienza del sistema ibrido della P1 è d’aiuto, così come il fatto che l’azienda sia fornitrice di unità motrici nel campionato di Formula E e mentre lo sviluppo va avanti McLaren offrirà varianti ibride dei modelli in produzione, che dovrebbero “scendere” di 2 cilindri anche nella parte termica, adottando un V6 biturbo in luogo dell’attuale V8 ad albero piatto; ciò perché pare nelle convinzioni dei vertici sta la convinzione che i cavalli siano tali indipendentemente dal frazionamento. Mi permetto di dissentire, pur d’accordo sull’assunto teorico dei colleghi ingegneri, perché come minimo c’è una bella differenza di sound tra un V8, per di più ad albero piatto, e un bicilindrico (per andare al minimo) e non credo proprio che il frazionamento sia una variabile secondaria, specie parlando di supercar. Suono a parte, ci sono anche l’allungo, la ruvidità, l’erogazione di coppia che cambiano; ne parlavo con ingegneri AMG a proposito dell’installazione dei 4 cilindri al posto di V6 e V8 nei modelli Mercedes. E loro, da appassionati oltre che tecnici, mi davano ragione, pur corporate nel farmi notare che l’economia di gestione ha un peso predominante. Bene, tornando a McLaren, forse il concetto dev’essere filtrato anche da quelle parti perché la BP23 ibrida avrà ancora il V8 da 4 litri.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ma perché?

La scelta del nome di un’auto è sempre un’operazione complessa, deve avere un senso in parecchie lingue, dev’essere facile da ricordare, non deve ricondurre a

Leggi Tutto »

Dopo lo sport, il lusso

Con la presentazione della nuova Maybach Mercedes rinforza ulteriormente la sua presenza nei segmenti top di gamma, nell’ottica di concentrarsi sul nuovo concetto di lusso.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli