Porsche Ibride by Vonnen

Porsche ha rinunciato al Diesel, Ok. Punterà in alternativa su elettriche (in prospettiva) e ibride, bene. Ma per ora i modelli di quest’ultimo tipo sono limitati nella gamma di Stoccarda: se volete una 911, una Cayman o una Boxster con assistenza elettrica no way, nope. Ma a tutto c’è rimedio, pagando ovviamente. Per la precisione 75.000 $, questo il costo del kit di trasformazione che Vonnen, azienda di Santa Clara (California) creata dall’ex specialista di sospensioni del marchio teutone Elephant Racing, ha messo a punto. Il sistema è applicabile ai modelli costruiti dal 2012 al 2016 e prevede la sostituzione del volano con un motore/alternatore e l’installazione di un inverter sotto la cappelliera. Anteriormente un pacco batterie raffreddato ad acqua da 1 kWh che lavora alla tensione di 400 V e può erogare una corrente fino a 400 A, più l’unità di controllo che tiene sotto controllo i dati dinamici per stabilire durata e vigore dell’assistenza elettrica. Non è prevista infatti la marcia in sola modalità elettrica, poiché Vonnen punta alle prestazioni e, sulle turbo, all’eliminazione del lag di risposta al gas. Il sistema aggiunge fino a 175 CV addizionali e una coppia di 203 Nm al motore a combustione con un amento di peso inferiore a 55 kg nello stage 1, il primo livello di potenziamento ibrido. Ne è previsto infatti un altro assai più performante, che funziona a 800 V e prevede una potenza elettrica di 350 CV con coppia massima di 399 Nm. In questo caso il peso aumenta di 89 kg, ma le prestazioni sono da vera supercar e una 911 così equipaggiata vede scendere lo 0-100 da 4.4 s a 2,6 s. Se perciò avete fretta, con un investimento mica male ma nemmeno devastante vi fate la superPorsche senza attendere le ibride ufficiali. Interessa?

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Proiettare lo specchietto

E’ sostanzialmente questo l’argomento di un brevetto BMW, che intende superare in chiave high tech il vecchio retrovisore esterno. L’evoluzione tecnologica dell’automobile ha determinato grandi

Leggi Tutto »

Metti la ricarica in corsia

Basandosi sulla tecnologia wireless, un progetto americano prevede la realizzazione di apposite corsie autostradali per la ricarica in movimento. Nonostante i progressi nella tecnologia degli

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli