Quasi pronta la Taycan

Attesa al debutto al prossimo salone di Francoforte, la Porsche Taycan, prima elettrica del marchio, è ormai nella sua veste definitiva, colta nel video ai collaudi finali al Ring. Il corpo vettura è un ibrido tra una 911 e una Panamera ma le dimensioni sono minori rispetto a quest’ultima. L’auto è realizzata sulla piattaforma C-BEV sviluppata da Audi per le prossime Suv elettriche, struttura più grande della MEB impiegata da VW, e sarà in vendita dal 2020 in diverse varianti di potenza, la più prestazionale delle quali avrà 600 CV con un’autonomia di 500 km, 0-100 in 3,5 s e 0-200 sotto i 12. L’apparato di di carica dovrebbe essere il più versatile, comprendendo alimentazioni dalla normale rete fino ai caricatori rapidi, con l’optional del sistema a 800 V ultrarapido che in soli 15 minuti permette di raggiungere l’80% della capacità totale degli accumulatori, la cui rete iniziale è in fase di realizzazione in Usa. Prezzo previsto attorno a 80.000 € e versione station come la Panamera Sport Turismo in canna.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli