Touring: la Cabrio Superleggera

L’esclusivo palcoscenico del Concorso d’Eleganza di Villa d’Este è ormai un punto di riferimento anche per i più celebrati stilisti del mondo dell’auto, che sempre più spesso presentano novità e proposte sullo sfondo del lago del Como. Come nel caso della Carrozzeria Touring Superleggera che ha mostrato al mondo la sua ultima creazione, la Sciadipersia cabriolet, che va ad affiancarsi alla coupé dello scorso anno. La base meccanica è quella della Maserati Gran Turismo: il motore è perciò il 4,7 litri V8 da 460 cavalli, il cambio è automatico a sei rapporti e la trazione è sulle ruote posteriori. Linee eleganti e molto curate con interni rivestiti integralmente in cuoio sono invece alla base dell’elaborazione estetica del carrozziere milanese. Quanto alla produzione, la Carrozzeria Touring ha comunicato che allestirà solo 15 esemplari a un prezzo ancora da definire. Infine una curiosità: il nome è un omaggio all’ultimo Scià dell’Iran, Mohammad Reza Phalavi, che negli anni ‘50 commissionò alla Touring tre Maserati 5000 GT.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli