Barchette made in England

Oggi il trip è sul Festival of Speed, che se si chiama così un motivo c’è. Gli inglesi, si sa, hanno una solida e per molti aspetti unica tradizione nel mondo del Motorsport con decine di declinazioni sia nelle competizioni sia nella produzione delle sportive destinate ad uso stradale. Dalle più celebrate McLaren fino alle realtà più piccole dalle cui officine escono pochi esemplari, tutti rigorosamente assemblati a mano. E’ il caso della Briggs Automotive Company, meglio conosciuta con l’acronimo BAC che dal 2011, anno del debutto della Mono, realizza dei curiosi bolidi superperformanti e che in occasione del prossimo Festival of Speed di Goodwood presenterà al mondo l’ultima creazione derivata dalla Mono. Al momento non si sa molto dell’aspetto e di questa novità abbiamo solo un breve teaser di presentazione che vi mostriamo in anteprima, ma dalla factory anticipano che non ci saranno grandi cambiamenti nell’aspetto e anche questa vettura, come la Mono, si guiderà indossando il casco per una guida open air tutta emozioni. Rispetto alla Mono (della quale sopra le immagini), sarà più veloce e scattante grazie al maggior utilizzo della fibra di carbonio che dovrebbe ridurre il peso del 20%. Il motore di origine Ford e rielaborato da Cosworth è un V6 di 2,5 litri sovralimentato che nella Mono fornisce 305 CV; è molto probabile però che anche il motore subirà un upgrade. Non resta che il attendere il 4 luglio, primo giorno del Festival of Speed.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Ma perché?

La scelta del nome di un’auto è sempre un’operazione complessa, deve avere un senso in parecchie lingue, dev’essere facile da ricordare, non deve ricondurre a

Leggi Tutto »

Dopo lo sport, il lusso

Con la presentazione della nuova Maybach Mercedes rinforza ulteriormente la sua presenza nei segmenti top di gamma, nell’ottica di concentrarsi sul nuovo concetto di lusso.

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli