BMW e Jaguar, fidanzamento lampo

Mentre il mondo dell’auto sembra voler procedere a passo spedito verso le motorizzazioni a zero emissioni, molti costruttori si guardano intorno per capire come raggiungere buoni risultati senza dissanguare le casse delle aziende. E l’ultima news di queste ore è l’annuncio di un accordo tra Bmw e il gruppo Jaguar – Land Rover per una stretta collaborazione nelle tecnologie legate all’elettrificazione. I matrimoni o le convivenze a tempo sono ormai all’ordine del giorno e tutti, chi più chi meno, cercano di trarre il massimo profitto con il minimo sforzo. Ora si chiamano sinergie e operazioni di co-branding, un tempo i nostri vecchi maestri dicevano: fare le nozze con i fichi secchi… Sia come sia, la notizia è fresca: le due Case uniranno ufficialmente le loro forze per sviluppare unità elettriche di nuova generazione più performanti e economiche. Perchè se è vero che entrambi i marchi hanno a disposizione modelli green, l’intenzione è quella di dare un brusca accelerazione sul versante, appunto, dei costi di esercizio, delle prestazioni e dell’autonomia. E per arrivare a questo punto, dice la nota del gruppo inglese, ci vogliono investimenti troppo onerosi per una sola azienda seppur grande come Jaguar – Land Rover. Tali tecnologie verranno sviluppate da un team composto da progettisti di entrambe le società e il primo frutto di questo nuova “storia d’amore” potrebbe essere la prossima iX3 in uscita il prossimo anno. La stessa Bmw ha confermato che l’unità motrice della iX3 sarà la base su cui si costruiranno le future motorizzazioni green dei due marchi. Non resta che attendere.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli