Ford annuncia tagli

Tempi duri in casa Ford. E’ di oggi la notizia che Ford USA darà un taglio netto a tutte le sue attività produttive europee. Una decisione che comporterà il licenziamento del 20% della forza lavoro in vista dei profondi cambiamenti in atto nel mondo dell’auto.La ristrutturazione vedrà coinvolti ben 18 stabilimenti in Europa con riduzione del personale che si protrarranno fino alla fine del 2020. Nazioni come Germania, Russia, e Inghilterra saranno quelle più colpite dai tagli per un totale di circa 12.000 unità e in una nota diffusa dalla stessa Ford si sottolinea come decisioni di questo tipo siano molto difficili da prendere anche se sono indispensabili per la sopravvivenza del marchio. Da sottolineare anche che negli ultimi mesi le vendite di Ford in Inghilterra sono scese drasticamente anche a causa delle vicende e delle incertezze legate alla Brexit. Per Ford Europe insomma si prospettano tempi difficili, nonostante il recente accordo con la Volkswagen.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Orizzonte variabile

Il mercato asiatico potrebbe divenire meno promettente in termini di business, con i costruttori che navigano a vista tra riduzione di costi e ricerca del

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli