Un’Hummer elettrica?

Vi ricordate l’Hummer, l’inarrestabile 4×4 dell’esercito americano che in abiti civili (H1, H2 e H3) riscosse parecchio successo diventando una sorta di status symbol per calciatori, veline e aspiranti celebrità? Ebbene dopo anni di oblio (le Hummer sono uscite di produzione nel 2010) GM, il gruppo che detiene attualmente il marchio, sembrerebbe intenzionata a ridar loro vita. Questa è l’ultima indiscrezione che arriva in queste ore dall’altra parte dell’oceano: per l’Hummer si preparerebbe un ritorno in grande stile in configurazione esclusivamente elettrica. A quanto pare, l’idea dei vertici di GM è di creare una divisione a zero emissioni nel settore delle 4×4 e Hummer sembrerebbe il candidato ideale, anche in considerazione del fatto che le 4×4 negli USA stanno vivendo una seconda (o terza) giovinezza, con vendite in costante crescita. La partita è aperta e al momento non è stata ancora presa una decisione definitiva. Certo è che per il marchio Hummer sarebbe una bella rivincita: da pachidermico produttore di emissioni e bersaglio preferito di tutti gli ecologisti a campione di virtù e “pulizia”. E’ un gran bel salto. Sia come sia Mark Reuss, il presidente di GM, ha detto che ama profondamente il marchio Hummer, ma al momento nessuna decisione definitiva è stata presa, anche se ha aggiunto di non escludere nulla. Che il mancato accordo con Rivian abbia a che vedere con il deal? Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi tre, quattro anni.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli