Ford GT Mk II, fulmine a ciel sereno

Autothrill torna ancora una volta ad occuparsi del Festival of Speed perché anche Ford ha deciso di svelare a Goodwood la sua ultima, conturbante hypercar, la GT Mk II. Un meraviglioso giocattolo per adulti mosso dal V6 sovralimentato di 3,5 litri da 700 CV, contro i 650 della GT, telaio modificato con sospensioni riviste, peso inferiore e maggior carico aerodinamico. Insomma una autentica “bomba” destinata alla pista a un prezzo degno delle sue ambizioni: i 45 esemplari (questa è la produzione prevista) costeranno oltre 1 milione di euro cadauno. A quanto pare le richieste sarebbero già superiori alla produzione e Ford starebbe valutando dei meccanismi di selezione per non provocare ire e gelosie tra gli esclusi. Lungi da me voler dare consigli a Ford. Rammento solo che Enzo Ferrari ripeteva spesso: “Faremo sempre una macchina in meno di quello che richiede il mercato……” La soluzione, forse, è dietro l’angolo.

In ogni caso il look della Mk II lascia senza fiato: la grande ala posteriore sembra arrivare direttamente da una di quelle vetture che corrono a Le Mans e i dettagli della carrozzeria rivelano una grandissima cura aerodinamica con splitter e diffusori mutuati dal mondo delle competizioni.Il peso, come detto, è sceso di circa 100 kg. Al motore è abbinato un cambio automatico a doppia frizione a sette marce, mentre i cerchi in lega hanno un diametro da 19 pollici. Completano il quadro i freni carbo ceramici, prese d’aria maggiorate per un miglior raffreddamento del motore, sedili monoscocca Sparco con guscio in carbonio e un interno senza fronzoli ma decisamente allineato a quanto propongono le vere hypercar.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli