Le gamma Fiat 500 si converte all’ibrido

Secondo alcune indiscrezioni provenienti in queste ore dall’America, il gruppo FCA introdurrà tra non molto il suo nuovo sistema ibrido eTorque da 48 Volt sul quattro cilindri benzina sovralimentato di 1,3 litri. In particolare, il processo di “ibridizzazione” coinvolgerà la nuova offerta delle Fiat 500, 500L e 500X che subiranno perciò un radicale rinnovamento nella gamma dei quattro cilindri. Dal punto di vista delle prestazioni tutto è ancora top secret ma il nuovo motore dovrebbe erogare una potenza massima di 177 CV, valore considerevole considerando sia la cilindrata sia le ovvie restrizioni in materia di emissioni. Il piano di FCA prevede di introdurre entro il 2022 30 modelli “green”tra plug-in, elettrici e mild hybrid.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La gamma MG cresce

L’ex marchio brit ora appartenente alla cinese SAIC consolida la sua posizione sul mercato europeo, presente in 16 Paesi con 200 concessionarie, destinate a raddoppiare

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli