Lotus, inizia il conto alla rovescia per la nuova Evora GT

Il nuovo corso cinese di Lotus prosegue a ritmo serrato. Così dopo l’annuncio della prossima hypercar Evija, la Casa inglese presenta le prime immagini della Evora di ultima generazione in arrivo entro la fine dell’anno. Fedele al celebre concetto del fondatore Colin Chapman “togliere peso per aggiungere cavalli”, il V6 3,5 litri sovralimentato della Evora GT eroga 416 CV, sei in più di prima, abbinato a una trasmissione manuale (o automatica optional) che permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi. Quanto al peso, la nuova Evora è dimagrita di 32 kg cui si può aggiungere il pack opzionale in carbonio (per cofano, tetto e portellone) che consente una riduzione ulteriore di 22 kg. Per gli incontentabili è previsto anche uno scarico opzionale in titanio che “lima” altri 10 kg, portando così il peso complessivo a soli 1.400 kg.

I cerchi in lega hanno un diametro di 19 pollici davanti e 20 dietro, l’impianto frenante ha quattro dischi autoventilanti AP Racing, mentre l’aerodinamica è stata ulteriormente ottimizzata aumentando il carico per una miglior stabilità in velocità grazie al nuovo spoiler anteriore e al differente diffusore posteriore. All’interno si notano rivestimenti in Alcantara e pelle e fibra di carbonio a vista. Al centro della plancia si trova lo schermo da 7 pollici del sistema di infotainment. Il pilota potrà scegliere tra quattro modalità di guida: Normale, Sport, Gara e Off che disattiva gli ausili elettronici.
Il prezzo di partenza della nuova Evora GT sarà di circa 87 mila euro. La Casa inglese sta già ricevendo le prime ordinazioni.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

L’elettrica AMG

Un teaser AMG accende la miccia del reveal della Vision, la cui presentazione avverrà il prossimo 19 maggio. Il futuro  di AMG è segnato. Sì,

Leggi Tutto »

Chi toglie, chi aggiunge

Crisi, pandemia, guerra. Sono tanti i fattori che contribuiscono alle difficoltà di approvigionamento. Con qualche stranezza della logistica, pare. Curioso come uno stesso componente, pur

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli