Una Bentley da fantascienza

Per festeggiare i primi 100 anni di vita Bentley presenta in questi giorni una concept perfettamente in linea con le ambizioni e il censo del marchio. Si chiama EXP 100 GT e anticipa la filosofia dei vedremo sui modelli Bentley dei prossimi 30 anni. Grande, opulenta e con un aplomb da primadonna, è un concentrato di tecnologia con motorizzazione elettrica e guida autonoma con possibilità di intervento del pilota in qualsiasi momento. Le prime note diffuse dalla Bentley indicano una accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e un’autonomia esagerata: quasi 700 km tra una carica e l’altra. Altrettanto impressionante la velocità massima dichiarata di oltre 290 km/h.

Quanto alla guida autonoma è presente un complesso sistema di assistenza elettronica ad attivazione vocale in grado di fornire tutte le informazioni necessarie lungo il percorso; nella modalità autonoma i computer presenti regolano le luci dell’abitacolo e le risposte della meccanica in base all’umore del pilota. La sostenibilità dei materiali ha giocato un ruolo importante nello sviluppo: ad esempio la tinta della carrozzeria è stata ricavata da gusci di riso riciclati e il materiale di rivestimento simile al cuoio, sentite questa, è uno scarto ricavato dalla lavorazione del vino. Bentley ha poi sviluppato una fragranza unica con note di sandalo e muschio. Fantascienza? Molto probabilmente sì, anche se alcune delle soluzioni proposte dalla EXP 100 GT le ritroveremo sulle Bentley di domani e di dopodomani.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli