Wiesmann, il ritorno

Ve le ricordate le Wiesmann? Sì, quelle auto un po’ tondeggianti (foto sotto) con motori BMW M dallo stile rétro, scomparse nel 2014 con il fallimento dell’impresa artigianale che le costruiva a Dulmen, Deutschland. Beh, sembra tornino sulla scena motoristica, grazie all’investimento di due imprenditori brit, che hanno anche ingaggiato Mario Spitzner, ex marketing Mercedes, per dare nuova vita al marchio. L’auto della rinascita potrebbe essere presente al salone di Francoforte; per ora ne è stato diffuso soltanto un teaser, dal quale però si deduce che la linea non pare molto cambiata rispetto al (bel) profilo precedente. Non è cambiato nemmeno il fornitore di motori, sempre BMW, sempre famiglia M. Qui in particolare è installato il V8 di 4,4 litri della M5, con 600 CV. Il marchio intende espandere la propria portata e arrivare anche sui mercati americano e asiatici; per questo sono state previste anche versioni con guida a destra.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli