Bugatti è di nuovo regina

La Bugatti Centodieci, versione speciale ricavata dalla scocca di una Chiron, rende omaggio alla storica EB110 dell’era Artioli, quando il marchio rinacque con sede costruttiva a Campogalliano. Ricordo quando la provai. Con 610 cavalli erogati dal V12 quadriturbo era decisamente una supercar e ci divertimmo a fare qualche passaggio davanti allo stabilimento Ferrari: alla seconda tornata erano tutti fuori a guardare. Allora era il massimo dell’high tech. E la nuova vuole fare altrettanto: 1.600 CV, 0-100 in 2,4 s, 0-300 in 13. Solo 10 esemplari, 8 milioni l’uno più iva, consegne nei prossimi due anni. C’è solo un piccolo neo, si fa per dire: la velocità massima è limitata a soli 380 km/h. Una scelta prudenziale che ha fatto sorridere i vari pretendenti al record di velocità per auto stradali, da Koenigsegg a Hennessey a SSC. Così, Bugatti, per chiudere la bocca a tutti, ha preso una Chiron, ne ha sbloccato il limitatore, l’ha affidata al collaudatore Andy Wallace e sul circuito di prova tedesco di Ehra Lessen ha stabilito il nuovo record mondiale: 490,375 km/h. Non c’ è storia per nessuno, fine dei giochi. Certo ora Hennessey racconta di voler raggiungere i 500 orari con la sua Venom F5, ma deve ancora trovare il set giusto per non uccidere il pilota. Bugatti torna sul trono; poi vedremo. Comunque, chapeau a Andy; chiedere a Loris Bicocchi cosa succede se ti scoppia una gomma a quella velocità.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Una mano dal metano

In attesa che il sogno delle full electric diventi realtà, il mercato offre auto interessanti e più di altre rispettose dell’ambiente. Come l’Audi A3 Sportback g-tron

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli