Volvo XC40 Recharge P8 AWD in Glacier Silver

La prima volta di Volvo

Volvo XC40 Recharge P8 AWD

Per ora l’abbiamo solo vista nei saloni di Volvo Studio, lo show room milanese della casa svedese. E la guideremo, con ogni probabilità, tra un anno quando la filiale italiana inizierà a consegnare la XC 40 Recharge, la prima full electric by Volvo. Il prezzo, per chi fosse interessato, è già disponibile: 59.600 euro.

La prima vettura svedese a zero emissioni deriva direttamente dalla Suv compatta XC40, il modello più venduto di Volvo. Pressoché identica alle versioni dotate di motore termico, si distingue soprattutto nel frontale con la mascherina “chiusa” tipica delle vetture a zero emissioni. Con la XC40 Recharge si è dunque avviato il processo a suo tempo annunciato da Volvo che prevede il lancio di un modello elettrico all’anno con l’obiettivo di innalzare al 50%, entro il 2025, la quota di vetture elettriche sul totale delle vendite. Il restante 50% sarà composto da veicoli ibridi.

Un piano senza dubbio ambizioso ma in linea con il processo di sviluppo intrapreso da Volvo. Una strada nella direzione della mobilità sostenibile che tra l’altro coinvolgerà tutti gli attori della filiera della casa svedese, fornitori compresi che dovranno produrre accessori e componentistica nel rispetto delle nuove norme ambientali. Norme che in massima parte si ricollegano agli obiettivi dell’Accordo di Parigi sul clima e che Volvo Cars intende seguire con l’obiettivo di diventare un’azienda a impatto zero sul clima entro il 2040.

Fantascienza? Chissà, forse un po’ sì. Sta di fatto che i piani di Volvo procedono secondo i programmi. E questa XC40 Recharge ne è un’ulteriore dimostrazione tangibile: i due motori elettrici erogano una potenza complessiva di 408 Cv per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi e una velocità massima autolimitata di 180 km/h. L’autonomia dichiarata è di 400 chilometri e la ricarica, all’85% della capacità, può avvenire in 40 minuti circa presso una colonnina fast charge. Per incentivare l’acquisto, Volvo offrirà gratuitamente l’elettricità per un anno attraverso un rimborso del costo medio dell’energia durante il periodo considerato.

Appuntamento dunque a gennaio 2021 per vedere le prime XC40 Recharge circolare sulle nostre strade. Che in gran parte della nostra penisola, siamo pronti a scommettere, saranno le stesse di oggi. Piene di buche, dissestate e con una preoccupante assenza di colonnine di ricarica lungo le più importanti vie di comunicazione. Ma questa è un’altra storia….

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

X5 si veste in Alcantara

Nel caso foste attratti dal mondo della personalizzazione e dell’esclusività degli interni, sappiate che Bmw e Alcantara tornano a collaborare firmando una serie limitata di

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli