p90384990-highres

I fantasmi di Ginevra

Avrebbe dovuto essere il fiore all’occhiello di Bmw al Salone di Ginevra. La massima espressione tecnologica della Casa tedesca nel campo della mobilità di domani. Poi tutti sappiamo come è andata, del Salone Ginevra sono rimasti solo i cartelloni pubblicitari e la rassegna elvetica è stata annullata, non senza una certa ironia svizzera, per cause di forza maggiore. Insomma è tutto saltato e di Ginevra se ne tornerà, forse, a parlare il prossimo anno. Ma le novità e le concept restano, come nel caso di questa Bmw concept i4 rigorosamente a trazione elettrica. Un’anticipazione, dicono in Bmw, della vettura che dovrebbe entrare in produzione nel 2021. E che potrebbe essere la prima Bmw elettrica nella categoria Premium.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

I morsi della crisi

Nel nostro Paese negli ultimi sette mesi i concessionari hanno perso tra il 40 e il 60% del fatturato. A rischio 150 mila posti di lavoro. Foto: Carles Rabada- Unsplash

Leggi Tutto »

VW vende Bugatti?

La notizia è clamorosa; VW starebbe per cedere alla Rimac il marchio Bugatti. Per risparmiare? Forse. Di sicuro è sempre più coinvolta nella rivoluzione “green”

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli