Clipboard04

La platea si allarga

Dopo la presentazione al CES 2020, la Sony Vision-S si conferma un progetto concreto, come mostra il video presentato alla rassegna 2021 di Las Vegas.

I test su strada sono in corso in Austria, come si vede anche dalla targa dell’auto nel video, visto che il partner tecnologico di Sony è Magna, l’azienda che ha collaborato anche con Jaguar per la I-Pace, un gruppo dalla solida esperienza in campo automotive che vanta una indiscussa leadership nei sistemi di trazione.

Rispetto al modello statico presentato l’anno scorso l’aspetto non sembra cambiato dato che la camuffatura non nasconde la linea a dire il vero un po’ anonima della vettura, che ricorda auto già in produzione di altri marchi.
Nessun dettaglio tecnico a corredo oltre allo scarno comunicato che annuncia il prosieguo dei test stradali sul circuito austriaco di Magna.
La vettura è dotata di tetto trasparente e di telecamere esterne al posto dei retrovisori; complessivamente sono 33 i sensori esterni, che includono 12 telecamere, 3 lidar e 20 tra radar e rilevatori a ultrasuoni. Ciò lascia ragionevolmente presumere un forte impegno nello sviluppo della guida autonoma, oltre a un sistema di riconoscimento facciale degli occcupanti che regoli automaticamente le funzioni della vettura sulle singole esigenze.

Del sistema propulsivo si sa soltanto che dovrebbe prevedere la trazione integrale con due motori da 272 CV, uno per asse, in grado di spingere l’auto da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, mentre il peso sarebbe di 2.350 kg, relativamente pochi per una elettrica. La struttura potrebbe basarsi sulla piattaforma elettrica sviluppata da Magna e impiegata anche da Fisker per la crossover Ocean.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La prossima R di VW

La svolta elettrica del marchio tedesco non lascerà indietro i modelli sportivi: la concept ID.X potrebbe sostituire la Golf R. Ralph Brandstätter, ad di VW,

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli