ljhdbjkdfnhv-p08htmpkirhs4nmrrp369sy50bs06y4xo9nzakxyfc

Questo matrimonio non s’ha da fare

I talks tra Apple e Hyundai per giungere a un accordo che consenta alla prima di realizzare la sua iCar potrebbero interrompersi.

Dall’annuncio di qualche settimana fa riguardo la collaborazione tra l’esclusiva azienda di Cupertino e il gruppo automobilistico coreano, pare le cose siano cambiate in corso d’opera.
Indiscrezioni catturate dalla Reuters a un dirigente Hyundai raccontano infatti di malumori nel management coreano ad alto livello, che manifesta dubbi sul fatto che la joint venture porti un effettivo guadagno d’immagine.

Le preoccupazioni del costruttore vertono infatti sul mantenimento dell’elevato ranking raggiunto come produttore diretto di autovetture, che sinora non ha mai realizzato progetti per conto terzi. L’accordo con Apple d’altronde presupporrebbe proprio che i coreani forniscano l’hardwdare, mentre all’azienda americana spetterebbero il software di gestione e lo sviluppo dell’intelligenza artificiale legata alla guida autonoma di livello 5.
In sostanza Hyundai non vorrebbe perderci la faccia e fare la fine della taiwanese Foxconn, che lavora al 100% per per realizzare gli iPhone ma solo dietro le quinte.

E’ in corso quindi una accurata valutazione dei pro e dei contro, il cui esito non è affatto scontato, anche perché un’altra indiscrezione racconta di una seconda ipotesi allo studio, secondo la quale Apple potrebbe acquistare direttamente sul mercato le diverse componenti della vettura per farle poi semplicemente assemblare alla Casa coreana.
Questo sarebbe decisamente troppo per l’orgoglio nazionale del marchio, ma occorre rimarcare che, anche nell’ambito della prima ipotesi, alla luce dei contatti di Apple con GM e Stellantis ci sarebbe la possibilità di una sia pur indiretta messa in share della sua piattaforma modulare elettrica E-MGP con costruttori stranieri; cosa ancor più inaccettabile.

La faccenda è quindi in evoluzione, ma vedremo presto come andranno le cose; Apple comunque ha già spostato al 2025 il previsto debutto della iCar.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Le due facce della medaglia

Da un lato il salone di Monaco, celebrazione in pectore della transizione dell’automobile verso l’elettrodomestico, dall’altro l’inossidabile Morgan, che va avanti con una nuova edizione

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli