MX-Social

Richiami: ora tocca a Tesla

Quasi 135 mila richiami in casa Tesla a causa del cattivo funzionamento di alcune parti del sistema di infotainment. Le auto coinvolte sono la Model X e la Model S

Nel grande gioco della roulette dei richiami il numero che esce questa volta è quello di Tesla che sta richiamando 134.951 dei suoi SUV Model X 2016-2018 e le berline Model S 2012-2018 per sostituire un processore del sistema di infotainment che può usurarsi e causare un guasto in alcune delle funzioni nello schermo centrale.

Il richiamo arriva dopo che la National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) ha chiesto a Tesla in una lettera di richiamare questi veicoli. Solitamente, le case automobilistiche accolgono il richiamo volontaria prima che NHTSA lo chieda formalmente.

Il problema deriva da un’unità di controllo multimediale (MCU) che ha una durata limitata. Quando inizia a guastarsi, il sistema non è più in grado di proiettare sul display le immagini della retrocamera. Inoltre i conducenti perdono anche la capacità di regolare le impostazioni di sbrinamento e climatizzazione e non possono più utilizzare gli indicatori di direzione esterni.

Tesla sarcasticamente ha inizialmente risposto a NHTSA che i conducenti che riscontrano questi problemi, possono comunque utilizzare gli specchietti retrovisori e pulire manualmente il parabrezza quando le impostazioni del climatizzatore non funzionano. Tesla ha anche affermato di non essere a conoscenza di lesioni o incidenti derivanti dal guasto dell’MCU.

In un secondo momento per porre rimedio al richiamo, la casa automobilistica sostituirà l’MCU con uno più nuovo e una maggior durata più lunga senza alcun costo per i proprietari. Tesla rimborserà i proprietari che hanno già sostituito l’MCU sui loro veicoli.

I proprietari di Tesla modello possono controllare il sito dei richiami di NHTSA per capire se il loro veicolo è incluso.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Le due facce della medaglia

Da un lato il salone di Monaco, celebrazione in pectore della transizione dell’automobile verso l’elettrodomestico, dall’altro l’inossidabile Morgan, che va avanti con una nuova edizione

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI NOSTRI ARTICOLI!

Iscriviti GRATIS alla nostra newsletter, riceverai ogni settimana un aggiornamento con i nostri migliori articoli